Trucchi antichi architettonici


Le case in Grecia antica hanno avute oggi più o meno gli stessi problemi delle nostre case. Il calore ed il freddo è il problema più grande. Vediamo che cosa i Greci antichi hanno fatto saggiamente e non ci preoccupiamo di copiare…

Le pareti sono state fatte solitamente con fango e le pietre. Poiché il cemento non era disponibile, stavano utilizzando i capelli delle capre e delle uova mescolate con il fango per migliorare la relativa resistenza. Il lato del nord era più spesso e con le meno aperture. L'entrata era solitamente nel lato del sud.

Dal lato del nord della casa hanno piantato solitamente alcuni alberi evergreen come di olivo che ostruirebbero il vento del nord freddo che salta direttamente sulla casa. Dal lato del sud della casa hanno usato alcuni alberi a foglie decidue. Questo senso nell'ora legale hanno avuti tonalità utile e nell'inverno non ci erano fogli per ostruire il sole desiderato per scaldare la casa.

Ma non si sono arrestati qui! Hanno usato sopra i portelli e le finestre del sud, una copertura di estensione esso con un formato con attenzione progettato. Il formato di questa estensione è stato organizzato in un senso in modo che di estate il sole non potesse cadere direttamente nella casa. Nell'inverno che il sole ha un'orbita più bassa, quindi questa estensione non sarebbe un problema e la casa è stata riscaldata dal sole!

Un'altra soluzione intelligente era l'uso del pergola con la lunghezza e l'altezza specialmente organizzate. Questo senso hanno potuto raggiungere loro quasi gli stessi risultati, hanno avute a.lot dell'uva saporita godere! : -)

E naturalmente mentre potete vedere persino oggi, ogni casa tradizionale greca è verniciata bianca! Ciò contribuisce inoltre a evitare troppo heating dal sole. Questa tecnica semplice e poco costosa aiuta ogni costruzione per ridurre il calore aggiunto dal sole ma molto poca gente sembra preoccuparsi… Preferiamo spendere i soldi e l'energia per i sistemi di aria condizionata moderni. Ciò aiuta la nostra stanza per un istante ma le marche di ogni condizionatore dell'aria il nostro ambiente della terra un piccolo più caldo. Così questo senso il problema è spostato alcuni tester via da noi, ma non è risolto…

technology,ancient

La prima circolazione conosciuta per acqua e drenaggio per un'intera città è trovata a Knossos (Crete - Grecia). L'acqua è stata trasferita in tubi fictile da abbastanza lontano, dalle distanze lontane, quali le zone di Kounavon e di Arhanon al serbatoio del rifornimento idrico della città. Da esso è stato assegnato alle case. Le case sono state fatte di legno, della pietra e del marmo. Alcune di loro erano costruzioni ed alcune del triplex persino costruite in cinque livelli!
A Knossos inoltre abbiamo trovato il primo uso del sifone per il tubo residuo di drenaggio. A questo periodo di tempo Knossos è stato calcolato per avere quasi 100.000 cittadini. Su una pittura che della parete possiamo vedere un bianco autorevole con 'i mercenaries 'scuri, quello sembra mostrare l'alimentazione di Knossos al mondo antico.

technology,ancient

Ed ora se dessimo un'occhiata a che cosa l'architettura potrebbe fare per la molta gente, lascia per vedere che cosa potrebbe essere fatto per il pochi scelti!
entrata al tesoro del Atrea Se andiamo a Mycenae (Grecia del sud) possiamo vedere il tesoro del Atreas famoso ancora levarsi in piedi là per quasi 3500 anni. È una struttura circolare della cupola da una civilizzazione che ha durato dal 1600 - 1200 B.C. Questa struttura della cupola è stata usata come tomba. Ha un diametro di 14.6 tester ed altezza di 13.4 tester. È stata fatta da con attenzione tagliare le pietre e nessun altro materiale è stato usato per collegarlo. Hanno mantenuto il loro posto a causa di gravità e la pressione del terreno della collina sopra loro. La difficoltà di fare questo lo ha reso molto raro. All'entrata della cupola sopra il portello ci è un masso elaborato molto grande che pesa 122.000 chilogrammi. Sopra questa pietra ci è un triangolo grande vuoto di materiale per impedirlo sprofondare dal peso supplementare! La conoscenza richiesta per tali disegno e costruzione non è oggi uniforme comune. Almeno dobbiamo rispettare la mente degli architetti che progettano ed abbiamo fatto una tal costruzione 3500 anni fa.

A volte sentiamo la posizione errata circa l'arco, il arcade, la portata e la cupola, che queste sono invenzioni romane. Ciò può essere considerata quasi di destra se osserviamo soltanto sopra la superficie della terra e della storia! I Greci stavano usando tali strutture senza problemi almeno dal periodo di Mycenaean, ma SOLTANTO per le strutture sotto la superficie della terra. Queste costruzioni erano per le tombe o sono state dedicate ai dii ecc di arresto.
Il Romans ha usato questi programmi sulla superficie e li ha usati mólto. Le dimensioni del tesoro di Atreas (da Mycenae) erano sorpassate da una costruzione circolare simile al pantheon famoso di Roma fatto da Apollodoros da Damaskus, 1350 anni più successivamente…!

Un'invenzione romana sembra essere l'elevatore che ha aiutato l'impero Nero per andare su e giù ai suoi 40 tester dell'alto palazzo!

technology,ancient

Al periodo del relativo glory l'impero byzantine era petrolio greggio burning alle stanze da bagno pubbliche per l'acqua del heating. Septimius Sevirus ha fatto queste stanze da bagno pubbliche ed il petrolio greggio era animali continuati dai litorali del mare di Kaspian.
Forse il petrolio greggio era un materiale 'dal fuoco liquido 'famoso che l'esercito byzantine stava usando.

technology,ancient

Sono delle piramidi in Grecia?
E se sono, che cosa possono significare per il prehistory greco?
Questi oggetti sono stati disposti con il senso intenso in questi ultimi anni dalle pubblicazioni ripetute dei molti scomparto ed hanno acquistato un covering scientifico, dopo che la dichiarazione (febbraio del 1995) del Pericles academic Theochari con la cronologia di titolo di due costruzioni greche della piramide dalle roccie scolpite via il metodo del thermoluminescence.

Nella caduta 1995 è stato distribuito le piramidi del libro in Greeceof Christou D. Lazoy, membro di D.S. dell'azienda dello studio di tecnologia del Greco antico ([ EMAET ]) ma non di uno scienziato. In questo libro è montato dal materiale conosciuto per le piramidi greche.
In settembre 1995 i archaelogists Spathari elettrico, X. Piteros e G. Pikoylas hanno rilasciato le dichiarazione sulle piramidi di Argolida, nel congresso su Peloponnese, che ha organizzato in Nauplium l'istituzione degli studi di Peloponnisian. Per concludere, nelle copie recenti dell'archeologia dello scomparto, quello pubblica Anna Lampraki è stato pubblicato due impianti relativi. Quello delle antichità Cyclades Adamantios Sampson, quello ha fatto la piccola ricerca archaeological nel Greco della piramide, collaborante con la squadra di ricerca del academy. Il secondo (risposta in Sampson) il archaelogist Giorgos Pikoyla, che ha fatto e pubblicato una ricerca importante per le reti stradali antiche in Argolida.

Con queste informazioni, ritorniamo in nostra prima domanda: Sono delle piramidi in Grecia?

Torretta Di Limnikoy (Argolida)
Il primo rapporto che abbiamo proveniamo da antico e la relativa fonte particolarmente certa. Paysanias nel suo lavoro del giro della Grecia, quello ha scritto nei mezzi di secondo secolo di corrente alternata, descrive le città hellenic, le consegne ed i loro monumenti con l'occhiata del turista di Romanic condiscono. _ scriv per Argolida 150 corrente lui contrassegn inoltre quanto segue: Nella destra mentre qualcuno va da Argos a Epidayria ci è una costruzione che gli assomigli ad una piramide ed ha ritratto impresso protegge della forma degli schermi di Argolic. Proitos aveva combattuto contro Akrisioy per il regno e dicono che la lotta era legame rifinito e per questa più successivamente è stata riconciliata, dopo che nè nè altra potrebbe realizzare una vittoria decisiva. Dicono che allora la prima volta colided munito con gli schermi e themself e la loro truppa. Per coloro che, da entrambi i lati, è morto e perché erano collega-cittadini e parenti, era costruito una tomba comune. (corinthian 25.7. Traduzione Nikolaos Papachatzi, Atene Editoriale)
Questa costruzione è stata identificata inizialmente con una fabbricazione della piramide vicino a Lygoyrio. X. Lazos, basato sui rapporti topografici di Paysania, precisa in suo libro che la piramide di Paysania dovrebbe essere disposta poca parte esterna da Argos, vicino al villaggio corrente Dalamanara.
Qualunque accade, ci non è alcuna traccia della piramide in Dalamanara mentre in Lygoyrio è salvato la base della fabbricazione pyramidic.
Una fabbricazione simile, quella è effettuata nella relativa altezza iniziale, esiste fino a oggi nel Greco del villaggio, Argos esterno e nel senso della via antica a Arkadia. In questa regione Paysanias segnala i monumenti della tomba.

Le più nuove pubblicazioni segnalano inoltre altre costruzioni antiche che sono caratterizzate come piramidi, come:
In Kynoyria (Tsakonia), cioè nella regione litoranea di Arkadia. Il turista francese Mpomple scrive che ha visto una piramide in 1828. Una seconda piramide nella stessa regione annunciata nel congresso di Nauplium che è stato visto dal archaelogist G. Pikoylas, senza tuttavia qualsiasi rapporti del relativo posto particolare.
In Sikyona. Un'incisione di rame della piramide di John Fene è stata pubblicata in 1877 nello scomparto inglese il grafico (volume Grecia 1842-1885, storico, quadranti e documenti artistici in inglese principale periodicamente, pubblicazioni A. NIKOLAS 1984). Questa costruzione non è stata trovata.
In Kampia di Nea Epidaurus. X. Lazos scrive in suo libro che è stato trovato una piramide questa regione da schoolteacher Ioannis Bibis.
In Biglafia di Lakonia. È segnalato dal turista che inglese Lik. Almost vicino si trova una vecchia città mycean. È circondato dalla fossa.
In Thebes. Il archaelogist Theodoros Spyropoylos dice che ha scavato una piramide graduata (zigkoyrat) nella collina di Amfeioy.
Oltre ai suddetti rapporti, hanno visto la luce di varia singolarità di pubblicità: per la piramide in una delle parti superiori di Taygetos, per un'altra piramide intagliata in Crete e per i dieci altre piramidi, il posto di cui non è segnalato.
Da tutti loro sembra che soltanto le costruzioni in Elliniko ed in Lygoyrio siano l'unico che assomiglia a con le piramidi. Per questo motivo si è transformato in in loro in scavi nei periodi prebellici dal archaelogist americano Lornt.
Tuttavia, in nessun caso possiamo parlare per le piramidi. Nel caso migliore abbiamo due piramidi troncate, cioè le costruzioni di cui i loro lati hanno un piegato ma quella non viene a contatto di in una parte superiore immaginabile.

Di conseguenza tutto che sia scritto per le piramidi in Grecia e specialmente le interpretazioni che sono date non è allineare.

Tuttavia le due costruzioni pyramidic in Elliniko ed in Lygoyrio sono mysterious.
Non conosciamo nessuno quando nessuno perchè erano manufactured. La loro età può determinare il loro uso iniziale ed invertire.
Se crediamo Paysania, di cui ogni informazioni non sono disputate ma costituiscono inoltre un tipo di gospel dei archaelogists, quindi la costruzione delle piramidi di Argolida, che i rapporti, è monumento della tomba e sono stati costruiti nella stagione mycean, cioè fra 1600 ed in 1100 b.c.
Ma, lasciarli vedono le opinioni degli scienziati che si sono occupati delle due costruzioni mysterious della piramide di Argolida, come X. Lazos le ricapitola in suo libro.
Arbanitopoylos glie li data la stagione e mycean supporti che sono cenotaphs.
Tsoyntas e Manat li dispongono nella stagione archaic (sesto secolo di b.c.) e sostengono che sono fryktories, quello è installazioni della trasmissione dei messaggi con fuoco e fumo. La stessa opinione per l'uso ha inoltre Koyrtioys, Donaltson.
Lik, il ROS, Fiser, Clark, Frakia e Lornt li datano nell'inizio della stagione hellenistic, che è nei debiti il quarto secolo di b.c.. Lik, il ROS, Fiser e Klark dicono che sono monumenti e Lornt della tomba, Frakia e Goyigkant che sono outposts, cioè fortresses provinciali.

I archaelogists della D responsabile 'di erario, Spathari elettrico e X. Piteros ed il reclamo del G. Pikoylas di archaelogist nelle loro dichiarazione recenti nel congresso di Nauplium, che sono stati sviluppati nella stagione hellenistic e che erano outposts.
Tuttavia il loro materiale probante per l'uso dei monumenti non è convincente. Hanno sostenuto, come esempio, che i loro lati hanno bents pyramidic per affrontare meglio i colpi delle ram besieging. Ma tale tipo besiegers, quello colpirebbe furiously le pareti grasse, non sarebbe astuto perché per la conquista del outpost era abbastanza la violazione semplice del portello. Hanno incluso la costruzione di queste costruzioni, in un programma difensivo posseduto governo per la protezione di Argos. Se è così, quindi perchè i soltanto due o tre outposts pyramidic costruiti e perchè ammettono l'esistenza delle costruzioni simili tranne dal territorio di Argos, in Kynoyria ed in Lakonia?
Nella caduta di 1995 il academician (assistente tecnico nella professione) Pericles Theocharis, che ha annunciato che la sua squadra di domanda ha datato (con il metodo del thermoluminescence ottico) la piramide in Elliniko durante l'anno di 2720 b.c., con margine dell'errore (+ -) 580 anni dal proposto da e la piramide di Lygoyrioy in 2100 per esempio, con margine dell'errore (+ -) 600 anni. Più successivamente ha annunciato che il loro uso era per gli osservatori astronomici.

La piramide di Greco non è 2700 (come sig. annunciato P. Theocharis) ma deve essere più nuova di (approssimativamente) 2100 b.c e questo accadono perché lo scavo archaeological, quello è diventato nel telaio di ricerca del academy, hanno trovato un cesspool Primo-first-Hellenic nei fondamenti di costruzione. Il primo periodo hellenic rifinisce convenzionalmente in approssimativamente 2100 b.c. Inoltre in nessun posto è stato trovato né lle coperture di ceramica dei due periodi culturali prossimi, hellenic centrale e dopo hellenic - stagione mycean. Se ha sviluppato bc il secondo millennio, quindi la mancanza della volontà di ceramica costituisce il fenomeno unico.
Il ephor che il periodo di Cyclades Adamantios Sampson, quello era la persona incaricata della parte archaeological di ricerca del academy, nell'articolo che è stato pubblicato in archeologia dello scomparto, senza rifiuta l'origine mycean della piramide di Elliniko, la data dopo la stagione classica, cioè dopo il quinto secolo di b.c..
Dopo il tutto questi il remains di mistero.
Le varie pubblicazioni irresponsabili ed antiscientific sostengono che le piramidi greche sono ancienter che l'Egiziano, che la loro esistenza dimostra un'alta coltura antica in Grecia e che le piramidi egiziane infine sono state costruite da Greeks.
Dall'altro lato il servizio archaeological reagisce intensamente, come appearred inoltre dal comportamento dei archaelogists nel congresso di Nauplium. È rivalità e dogmatism piuttosto scientifici. Non credo che sia posseduto dal timore, se un più ancientest che la data prevalente delle costruzioni pyramidic mostra la colonizzazione probabile di Argolida dagli Egiziani. Il parente con il fable passato di Argos di Danaidon già ha dato la maniglia nei sostenitori della teoria di Athina nero, cioè l'origine dei Greci e della loro coltura dall'Egitto e dal Medio Oriente.

Soltanto uno scavo sistematico di tutte le costruzioni pyramidic (sono sicuri in Elliniko ed in Lygoyrio) risolverà tutte le domande.
Ma lasciarli effettuano il mistero. Perchè?
Poiché fra le scoperte dello scavo prebellico di Lornt nella piramide di Ligoyrioy, ci è inoltre un'ascia lapidata neolithic, età cioè prima di 3000 b.c. Lornt data la piramide nel quarto secolo di b.c..
Skranton, quello ha studiato la ceramica, sostiene che l'ascia neolithic semplicemente, esso può essere trasportata da in qualche luogo lontano come qualche cosa di sconosciuto.
Ma come può l'ascia effettuare in qualche luogo lontano per 2.500 almeno anni, essere trasportato come qualche cosa di tondo sconosciuto 300 b.c nella piramide di Lygoyrioy e re-essere effettuato nel suo nuovo posto per altri 2.300 anni?

technology,ancient

Toletta nel cape di Thera

Nel cape di Thera è stato scavato una città effettuata impressionante della stagione di Coper (1.500 b.c.). A causa delle ceneri del vulcano che ha coperto le rovine dello stabilimento, erano quasi non trattati conservati two-storied e tre-pavimentato le costruzioni di questa città ricca, i residenti di cui hanno goduto molti dalle comodità della stagione corrente fra loro e le tolette.
Nel effigy è ritratto il angolo del sud-ovest che ha chiamato "la residenza occidentale", una casa piuttosto convenzionale del centro della città. Nel piano superiore, in cui ci sono gli spazi della residenza, ci è una toletta isolata dalla casa di resto. In cavità della parete esterna sono stati costruiti due brenches di pietra, fra loro là è vuoto che corrisponde in orifizio del driver. Il driver, quello si compone dai tubi di terra horyzonfal, cavi in un'apertura della parete al lato esterno della casa. Da questa apertura lo spreco era albero dentro versato, che è collegato con la rete centrale dello stabilimento.
Nell'albero erano le piastre trovate disposte per isolare la botola dalla casa - sono come "una presa dell'odore".
Nel effigy ci sono inoltre molti dei particolari strutturali della casa di quella stagione: il senso della fabbricazione di pavimento, costruzione del legno elaborata delle finestre, che hanno funzionato come elementi di costruzione, ha intagliato le strutture delle finestre con intensamente colore delle roccie vulcaniche, ecc. Per concludere, come l'ogni le case dello stabilimento, così e della residenza occidentale ha murals astonishing che qui coprono persino la finestra.

Impalcatura del Pre-pre-Parthenon

L'impalcatura ha lo scopo per mostrare le tecniche del trattamento e di sospensione dei volumi di marmo del parthenon. Nel posto di lavoro che sembra anteriore dal tempiale era il trattamento finale dei vertebras, dei capitali e generalmente di tutti gli elementi strutturali, che comporrebbero la costruzione che sarebbe costruita in 490 b.c.
Per la disposizione dei reparti di marmo proceduti che costituirebbero il parthenon è stato giudicato necessario la fabbricazione di impalcatura per il supporto delle gru, delle pulegge e delle corde, che alzerebbero i marmi, disponente li nei loro posti. Inoltre, dato che il trasferimento dei volumi di marmo enormi erano i corridoi speciali utilizzati e gli aerei propensi.

Aquedotto di Andrianeio, serbatoio

Il modello mostra il serbatoio a cui ha condotto l'acqua che ha portato l'aquedotto che è stato prodotto dall'imperatore romano Adrianos al secondo CA di secolo. Il serbatoio che è ritratto esiste in occidentale del Lykavitos ed era manufactured nel posto del serbatoio antico 1876.
La rappresentazione del propylo delle quattro colonne è stata basata sulle illustrazioni di I. Stuart e di N. Revett che lo mostrano nel diciottesimo secolo di mezzi. La parte della colonna è effettuata nel relativo posto con le basi le due colonne corrispondenti, mentre quella delle due parti iscritte del entablature è effettuata nel giardino nazionale.

di nuovo al menu principale
www.ancient-technology.com

technology,ancient technology,ancient technology,ancient technology,ancient technology,ancient technology,ancient technology,ancient